Archivi categoria: Senza categoria

La capacità di non arrivare subito alle conclusioni

Terpin – Quinto Quarto 2011 Igt delle Venezie Pinot Grigio Difficile definire in modo univoco il coinvolgimento spazio-tempo che questo vino è in grado di trasmettere, un vino che potrebbe definirsi base nella gamma Terpin, a me piace definirlo come … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Quando semplicità non fa rima con banalità

Paltrinieri – Radice 2013 Lambrusco di Sorbara di Cristo, ormai trendy, radical chic, decisamente godereccio per chi ama l’essenzialità delle cose, la scarnezza, la sostanza e non la forma, trasparenza velata, bollicine sottili da rifermentazione in vetro, tappo spago romantico … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

La nobile espressività contadina

Sergio Arcuri – Cirò Aris 2010 L’essenzialità fatta vino del Gaglioppo a Cirò, solo acciaio, un’anima certa e fedele a se stessa, quella del Gaglioppo trasparente, da dover aspettare un bel pò di anni per poterne apprezzare l’irruente personalità al … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

La sostanza oltre l’apparenza

De Fermo – Prologo 2010 Montepulciano d’Abruzzo Il nome in etichetta e il primo calice versato di questo nettare mi fanno un pò tremare le gambe, rubino concentrato e impenetrabile, prologo come lunga macerazione sulle bucce e affinamento in botti … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Territorialità e assenza di tempo

Monte di Grazia – Rosso 2006 Campania IGT Fuori è uggioso, è domenica, c’è bisogno di carezze, di sicurezze, il cuore chiede Campania, Taurasi d’antan non posso sbagliare, ma ho voglia di andare oltre, vincere la mia scommessa, #amalficoast#, meglio ancora #Tramonti # … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Ma perchè?

S.A. Spiriti Ebbri – Neostòs Calabria Bianco Igt 2013 Io mi domando è dico: ‘è sempre necessario tutto questo, ma soprattutto perchè?’Assenza di additivi, minime quantità di solforosa, lieviti e batteri indigeni, nessuna macerazione sulle bucce per il 70% dell’uva più … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Alla scoperta di un territorio e delle sue eccellenze

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Ah i macerati, che passione

La Stoppa – Dinavolo 2007 Malvasia di candia, Ortrugo, Marsanne e altri…La complessità che si sposa con la bevibilità, caleidoscopio di profumi: radice di zenzero, pepe bianco, margherite, albicocca in confettura, tanta freschezza e una compostezza al palato da campione. … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Stravaganze

                               S.A. Spiriti Ebbri – Neostòs Calabria Bianco Igt 2013 Io mi domando è dico: ‘è sempre necessario tutto questo, ma soprattutto perchè?’ Assenza di additivi, minime quantità di solforosa, lieviti e batteri indigeni, nessuna macerazione sulle bucce per il 70% … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Quando il Nebbiolo diventa Barolo di territorio

Brezza – Barolo Sarmassa 2006 La classica boccia da fumo lento, da trepidante attesa del giorno dopo, albeisa marrone che più classica non c’è, etichetta maledettamente minimalista, scarna, essenziale, quanto incantevole, in questo mondo di apparenza e poca sostanza.  Appena … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento