Piccolo grande uomo/vino mitologico

Luigi Tecce – Taurasi 2010 Poliphemo


Aglianico di e per Taurasi che ti mette in discussione tutte le convinzione sulla tipologia, rubino, inchiostro nero, concentrazione totale, vino materico.
Il naso è un’esplosione di profumi fuori controllo: canfora, incenso, cenere di camino, carboni vegetali, torba, chiodi di garofano, amarene macerate, balsamicita’ ridondante.
Nel cavo orale entra largo, ca
ldo, opulento ma senza stanchezza, senza forzature, sorretto da una tagliente freschezza e da una definita sapidità, il tannino è perfettamente levigato, pulito, deciso ma senza astringenza, chude con una persistenza da applausi. 
Sorso da godere subito, senza tentennamenti, da infanticidio privo rimorso alcuno, Taurasi che vuole la tavola, che chiama gli amici e le chiacchiere da bar!!!


Tecce


Cla

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.